determinazione pH con indicatori

indicatore chimico

analisi di una soluzione e determinazione approssimativa del suo pH

consideriamo una soluzione (acida o basica) della quale si desidera determinare il grado di acidità (pH)
sfruttando la proprietà che presentano alcune sostanze (indicatori) di cambiare il loro colore (viraggio)
in funzione del pH della soluzione in cui vengono inseriti

esempio:
il
tormasole assume colore rosso in ogni soluzione acida (pH da 0 a 7)
il
metilarancio assume colore rosso in soluzione molto acida (pH <=4)
e
giallo in soluzione acida (pH>4 ) o basica (pH>7)

se la soluzione assume colore rosso con tornasole risulta acida con pH <7
e se assume colore giallo con metilarancio risulta acida con pH >=4
conclusione: il pH della soluzione risulta acido con pH compreso tra 4 e 7


prima serie soluzioni acide, seconda serie soluzioni basiche
colori assunti dagli stessi indicatori nei due diversi ambienti
metilvioletto, metilarancio,tornasole,fenolftaleina

immergere cartina con 4 indicatori in ambiente acido o basico
e confrontare colore assunto con scala cromatica fornita

indicatore

Informazioni su fumarino

interessato ad argomenti scientifici, ambienti naturali, parchi e monti
Questa voce è stata pubblicata in chimica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...